«Mimì l'abbiamo portato a casa!» Loredana Bertè dedica il premio della critica Mia Martini di Sanremo alla sorella

Covermedia

12.2.2024 - 13:01

La cantante italiana Loredana Bertè posa con il premio della critica Mia Martini al Festival della Canzone Italiana di Sanremo.
La cantante italiana Loredana Bertè posa con il premio della critica Mia Martini al Festival della Canzone Italiana di Sanremo.
KEYSTONE

Loredana Bertè ha dedicato il Premio della Critica Mia Martini alla sua indimenticabile sorella: «È una cosa stupenda e anche un po' surreale».

Covermedia

12.2.2024 - 13:01

Loredana Bertè si è aggiudicata il Premio della Critica Mia Martini al Festival di Sanremo, un riconoscimento intitolato alla sua indimenticabile sorella. La cerimonia di premiazione è stata un momento di grande emozione per la cantante, che ha condiviso con l'ANSA le sue sensazioni.

«Questo premio mi è sempre sembrato irraggiungibile. Quasi una ferita nel cuore. Ancora non riesco a crederci: Mimì l'abbiamo portato a casa!».

Visibilmente commossa, Bertè ha ritirato il premio in sala stampa, ringraziando tutti per l'affetto ricevuto e facendo un riferimento speciale: «Grazie ad Ama, perché se non era per lui non ero qui a prendere questo premio. È una cosa stupenda e anche un po' surreale. Cerco di rimanere in piedi».

«Ho molti rimpianti»

La cantante ha poi condiviso riflessioni intime sulla sua relazione con la sorella scomparsa, esprimendo rimpianti e ricordi carichi di affetto: «Ho molti rimpianti. Potevo fare un viaggio in meno in America e starle più vicino. Potevo dirle ancora, sempre di più "ti voglio bene" perché ogni volta che glielo dicevo lei mi rispondeva: "Che te serve?"».

La 73enne ha sottolineato il privilegio di aver avuto Mia come sorella, una presenza costante nella sua vita: «Averla avuta come sorella è stato un privilegio perché è stata incredibile, una sorella meravigliosa. È sempre qui. Non c'è un momento in cui non sia con me».

Il look di Bertè a Sanremo avrebbe reso felice Mia

L'artista ha poi rivelato che il suo look per il Festival di quest'anno avrebbe reso felice Mia: «La cosa di cui Mimì sarebbe stata più felice è il mio look di quest'anno. È stato un bel Festival e volevo essere perfetta. Mimì sarebbe stata orgogliosa di vedermi vestita così. Mi diceva sempre "Basta co sti stracci. Mettiti qualcosa come si deve", e io stavolta l'ho fatto».

In quest'edizione del Festival, Bertè ha portato sul palco la canzone «Pazza», un brano estremamente autobiografico che narra di una donna finalmente in pace con sé stessa, dopo anni di sofferenze.

«Quest’anno la mia autostima è un po' salita», confessa la 73enne, aggiungendo un curioso aneddoto personale: «Non mi riguardo mai in tv perché non mi piaccio, ma quest'anno forse qualcosa rivedrò».

Covermedia